CHE NE SANNO

Che ne sanno, loro.

Ti vedono sorridere su una foto sbiadita
E non lo sanno quello che si cela dietro.

Non la sanno la fatica di aprire gli occhi.
Scegliere di mettersi in piedi.
Cercare di mangiare.
Di bere.

Sperare non ti faccia male.
Di nuovo.
Ancora.

Fare due passi
E sentire il corpo cedere.
Farne un altro
E avvertire la stanchezza
Che ti avvolge le gambe.
E ti tira giù.

Che ne sanno, loro.

Ti vedono sorridere
E pensano che sia passato.
Che non sia stato nulla.
Che sei la solita esagerata.

Non lo sanno, loro.
Perché non gliene frega un cazzo.
Di sapere, davvero.

Allora sorridi ancora.
Di nuovo.
Che quello che si cela dietro
Lo saprai davvero solo tu.

5 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...